I muscoli posturali e i muscoli dinamici (cenni)

Per poter effettuare la contrazione muscolare è necessario avere a disposizione dell’energia, che nelle cellule si immagazzina dentro ai mitocondri, soprattutto sotto forma di Adenosina Trifosfata (ATP). Le riserve di ATP si rinnovano grazie all’apporto dell’ossigeno e del glucosio portati dal sangue attraverso la rete di vasi capillari che circonda le fibre muscolari.

Il glicogeno è un’altra fonte di energia utilizzata dalle fibre muscolari: quando la quantità di ossigeno non è sufficiente al ripristino dell’ATP, viene utilizzata l’energia emessa dalla scissione del glicogeno, cosa che avviene principalmente durante le contrazioni brevi ed intense.

Il lavoro che richiede l’uso dell’ATP e dell’ossigeno è detto aerobico, mentre quello che richiede l’uso del glicogeno è detto anaerobico.

I muscoli umani contengono fibre che funzionano nei due modi, ma in proporzione variabile a seconda del tipo di muscolo.

I muscoli posturali contengono un maggior numero di fibre lente, ossidative, dette di tipo I o SO, mentre i muscoli coinvolti in attività ritmiche o fasiche contengono più fibre glicolitiche, veloci, dette di tipo II o FG.

Molti muscoli sono coinvolti sia nell’attività posturale che in quella fasica. Le fibre di tipo II si possono modificare tanto da diventare molto simili a quelle di tipo I, cioè possono diventare posturali, ed essere in grado di reggere gli sforzi per lungo tempo.

Forza e flessibilità

E’ possibile conseguire un aumento della forza di un muscolo allenandolo con carichi progressivamente crescenti. In tal caso il muscolo risponde aumentando di volume. Non sarà però il numero delle fibre ad aumentare, ma solo il loro volume. L’allenamento muscolare può generare un accorciamento delle fibre stesse, che quindi vanno continuamente stirate per fare in modo che restino lunghe, mantenendo la loro flessibilità.

 

Il Mosaico Danza – Via Pomezia 12 / Via Passeroni 6 Milano – C.F. 97205050152. Sede Legale: Via Correggio 22 Milano.

Per info su corsi lezioni e seminari: TEL. 02.5831.7962 – CELL. 339.2130364

Email: info@ilmosaicodanza.it